RAPPORTO: I Lakers firmano Troy Brown Jr. con un accordo minimo

I Los Angeles Lakers avevano un piano e un luogo e lo hanno eseguito senza perdere tempo. L’ultima firma di free agency di Los Angeles arriva sotto forma di 22 anni, ala Troy Brown Jr.

Questo rapporto arriva tramite Shams Charania di The Athletic:

Il free agent Troy Brown Jr. ha concordato un accordo minimo con i Los Angeles Lakers, riferiscono fonti a @TheAthletic @Stadium.

Brown si è vestito per i Chicago Bulls la scorsa stagione, dove ha segnato una media di 4,3 punti e 3,1 rimbalzi a partita. Questi non sono affatto numeri strabilianti, ma ciò che non si può negare è che il 22enne ha un sacco di vantaggi.

Oltre a Brown, i Lakers hanno anche preso Lonnie Walker IV dai San Antonio Spurs con un contratto di un anno del valore di $ 6,5 milioni. LA ha ora aggiunto due nuove giovani ali al loro elenco attorno a LeBron James.

Vale la pena notare, tuttavia, che i Lakers hanno anche perso Malik Monk per il libero arbitrio dopo che la guardia tiratrice di 6 piedi-3 ha accettato un contratto biennale con i Sacramento Kings del valore di $ 19 milioni. Questa è una pillola dura da ingoiare per Los Angeles, ma l’arrivo di Brown e Walker ha in qualche modo attenuato il colpo.

I Lakers hanno anche aggiunto un po’ di profondità in zona d’attacco tramite il libero arbitrio firmando il centro di 6 piedi-11 Damian Jones.